Michele Chiarlo - Langhe Nebbiolo doc 2013 Lt. 0,750 - scheda - enoteca il battello ebbro

Vai ai contenuti

Menu principale:

Michele Chiarlo - Langhe Nebbiolo doc 2013 Lt. 0,750 - scheda

Vini-rossi > Piemonte
 
MICHELE CHIARLO - Langhe Nebbiolo 2013 Lt.0,750
Denominazione di Origine Controllata e Garantita
Vitigno
Nebbiolo
Proviene da vigneti di Nebbiolo posizionati sulle colline di Langa.
Il terreno è costituito da marne argilloso-calcaree di color grigio- bluastro, con una buona presenza di sabbie; è un suolo povero di sostanze organiche ma con una presenza significativa di manganese e potassio.
Il Principe è un Nebbiolo affinato in botte grande per circa un anno: le sue caratteristiche organolettiche sono di straordinaria classicità.
È molto evidente la sua tipicità, caratterizzata dai sapori varietali e derivata dai grandi terroir di provenienza È un nobile vino di ottimo carattere e piacevolezza, adatto ad un medio invecchiamento.
Maturazione
un anno in botte grande di Rovere francese.
Affinamento
6 mesi in bottiglia.
VENDEMMIA
2013 - L'annata 2013 sarà ricordata come la più tardiva degli ultimi 20 anni.
Inverno freddo ma nella media con frequenti precipitazioni nevose e piovose che si sono protratte da novembre ad aprile; il ciclo vegetativo è iniziato con un'ottima riserva idrica ma con un ritardo di 15-18 giorni e nella tarda primavera c’è stato un abbassamento delle temperature che hanno determinato un ulteriore ritardo vegetativo.
Giornate belle e calde sono arrivate a giugno favorendo una perfetta alligagione.
L'invaiatura è iniziata verso il 7-10 agosto con un ritardo di 15-20 giorni a seconda delle varietà e posizioni; in agosto il tempo è stato splendido con ottime escursioni termiche giorno/notte, condizioni che hanno permesso una costante maturazione con un' eccellente sviluppo dei profumi.
A cavallo tra agosto e settembre ci sono stati tre giorni di precipitazioni (50 mm) seguiti da un mese di tempo bello Ottobre è stato contraddistinto da diverse giornate piovose per un totale di 40 mm.
Condizioni climatiche che hanno messo a dura prova la professionalità dei viticoltori nel prevenire le malattie crittogame; ed inoltre la perfetta alligagione e le piogge autunnali hanno favorito l'incremento della dimensione dei grappoli, pertanto un contributo molto elevato sulla qualità è stato dato dalle nostre drastiche operazioni di diradamento dei grappoli.
La vendemmia è avvenuta molto in ritardo, paragonabile ad annate storiche degli anni 70 e 80; il Moscato abbiamo iniziato a raccoglierlo il 10 settembre e per il Nebbiolo da Barolo abbiamo terminato la vendemmia il 22 ottobre; tutte le uve sono arrivate in cantina in condizioni di perfetta maturità e sanità.
I vini bianchi sono risultati particolarmente attraenti con profumi molto spiccati e con una grande freschezza dovuta ad una piacevole acidità, i loro sapori sono decisamente armonici.
Per quanto riguarda i rossi, straordinari risultati si sono ottenuti nei grandi terroir e particolarmente nei vigneti con notevoli pendenze che hanno permesso un veloce drenaggio delle acque piovane; ma anche nelle altre posizioni collinari siamo molto contenti della qualità; vini ricchi, con profumi molto spiccati e dotati di grande freschezza.
C'è da evidenziare che quest'anno a parità di struttura abbiamo avuto gradazioni alcoliche moderate e questo non è certamente un fatto negativo. Per quanto riguarda i Barolo e Barbaresco, anche se per dare un giudizio definitivo dovremo attendere uno, due anni, rileviamo caratteristiche estremamente positive che ci spingono ad essere ottimisti.
Siamo convinti che avremo piacevoli sorprese. 

Michele Chiarlo - Langhe Nebbiolo DOC 2013 Lt.0,750

Michele Chiarlo - Langhe Nebbiolo DOC 2013 Lt.0,750

Non disponibile
13,00 € Aggiungi
 
 



 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu