Fattoria del Cerro - Manero 2001 Lt.0,750-scheda - enoteca il battello ebbro

Vai ai contenuti

Menu principale:

Fattoria del Cerro - Manero 2001 Lt.0,750-scheda

Vini-rossi > Toscana
 
FATTORIA DEL CERRO - Manero 2001 Lt.0,750
Tenute del Cerro rappresenta oggi la concretizzazione di un grande progetto enologico, che considera l’agricoltura nella sua accezione migliore, ponendo al centro la Natura e le sue migliori espressioni locali con l’obiettivo di valorizzarne le caratteristiche per produrre alcune tra le eccellenze italiane più apprezzate al mondo. In pochi decenni è divenuta una realtà agricola di prestigio e player di riferimento su tutti i mercati internazionali, grazie alla ricchezza costituita dal patrimonio delle donne e degli uomini che lavorano con impegno quotidiano per la realizzazione dell’espressione massima della ricerca della qualità.
Il Gruppo conta ad oggi 5 tenute di cui 4 vitivinicole in 2 tra le più importanti regioni d’Italia, con quasi 5000Ha di terreno di proprietà, dei quali circa 300 vitati. Un patrimonio unico che costituisce l’anima profonda di Tenute del Cerro, che il management dell’azienda ha posizionato al centro della strategia volta a configurare sempre di più ogni cantina com e ambasciatrice della propria denominazione.
FILOSOFIA
Il sangiovese grosso, il prugnolo gentile, il sagrantino e tutti gli altri vitigni specifici ed autoctoni, prima ancora di essere la base fondamentale di un progetto commerciale, sono soprattutto elementi fondanti del vivere quotidiano in Azienda.
Dal 2010 la consulenza preziosa di Riccardo Cotarella coordina il team di Enologi, Agronomi e tecnici che fanno dei nostri vini l’espressione più autentica ed unica dei nostri territori, la scienza al servizio della tradizione.
Un personale senso di partecipazione comune che spiega anche il profondo legame di Tenute del Cerro con i propri partner commerciali, che sono i primi brand ambassador, verso i nostri estimatori, dell’affidabilità e della costante ed altissima qualità raggiunta nel tempo da tutte le aziende del Gruppo.
I VALORI
La natura è il punto di partenza ed insieme il punto di arrivo.
Il pensiero è lo strumento per esprimerla e valorizzarla. Investiamo in vigneti autoctoni e nella biodiversità.Tuteliamo zone boschive e proteggiamo la fauna. Lavoriamo la vigna, il campo, l’uliveto, e accogliamo in dimore storiche gli appassionati ed i semplici visitatori che vogliano assaggiare e respirare i profumi ed i sapori dei nostri territori.
Utilizziamo il meglio di ciò che la moderna tecnologia e la grande tradizione ci mettono a disposizione. Lavoriamo con i più alti standard di qualità di prodotto e di servizio. Creiamo prodotti sempre in vetta alle classifiche, per offrirli a tutti i nostri estimatori, in tutto il mondo.
Queste sono le Tenute del Cerro.

Di colore rosso rubino intenso e profondo il Manero offre al naso un bouquet ampio e delicato con note di mora spezie ed un retrogusto di vaniglia. La sua importante struttura evidenzia in bocca sensazioni complesse di morbidezza e rotondità ed una rilevante persistenza gusto olfattiva. Le sue caratteristiche peculiari lo rendono un vino adatto all’abbinamento con carni rosse brasate e grigliate e con formaggi di media stagionatura.
Denominazione: Toscana IGT
Uvaggi: Sangiovese 100%
Affinamento: 12 mesi in barriques di rovere francese, seguiti da un ulteriore affinamento di 6 mesi in bottiglia.
Possibilità di invecchiamento :10/15 anni
Abbinare: arrosti e stufati di carni rosse e a formaggi stagionati. Da servire a temperatura di 18 C°.
Manero un bel rosso toscano, creato con solo uve sangiovese e vinificate in purezza.
Già si presenta nel calice con un bel colore rubino molto intenso e concentrato. I suoi profumi sono intensi, si riconoscono sentori di frutti di bosco, note speziate e
sottofondo vanigliato. In bocca il suo sapore è deciso, molto denso, avvolgente e di ottima persistenza.

Fattoria del Cerro - Manero 2001 Lt.0,750

Fattoria del Cerro - Manero 2001 Lt.0,750

Disponibilità limitata
32,00 € Aggiungi
 
 



 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu